Tolosa: Football Manager? Uno strumento in più per il calciomercato

Il Presidente del Tolosa apre le porte a Football Manager per sfruttare le sue potenzialità.

 

 

Hanno suscitato scalpore i titoli provenienti dalla Francia secondo i quali il Tolosa, società militante in Ligue 2, userà Football Manager per scovare i talenti ed animare così il proprio calciomercato.

Nella recente intervista rilasciata a 20minutes il presidente del club transalpino Damien Comolli, in carica da luglio 2020 in rappresentanza del fondo americano RedBird Capital Partners, ha in realtà spiegato che Football Manager potrebbe rientrare in un piano più complesso di raccolta ed analisi dei dati.

Football Manager come “strumento”

La domanda originaria, infatti, verteva sul sistema di reclutamento basato sulle statistiche, attività sulla quale sembra si sia concentrata la nuova presidenza. E ancora, sulle voci che riferivano di come il Tolosa utilizzasse tra gli strumenti anche Football Manager.

Comolli ha risposto che Football Manager non è ancora stato utilizzato, ma potrebbe essere impiegato in futuro, come del resto fanno già alcuni club tra i quali dal 2008 l’Everton.
Ha voluto però precisare immediatamente che non sarà una base essenziale all’interno della strategia per gli ingaggi. Sarà piuttosto uno strumento tra i tanti che potrà essere utile.

«La caratura e le ambizioni del club non hanno nulla a che fare con la volontà o meno di utilizzare i dati». Spiega Comolli, «le finaliste della Champions League 2019, Liverpool e Tottenham, sono state costruite con i dati. Il Lipsia, arrivato in semifinale quest’anno, lavora sui dati. Il Lorient è su questa strada, ed ha un responsabile dei dati. Non siamo un’eccezione.»

 

Come funziona nel concreto? «Gli osservatori fanno le loro valutazioni sul campo, redigono i rapporti e li confrontano con i dati. Oppure cerchiamo nel database giocatori con determinate caratteristiche e chiediamo agli osservatori di verificare sul campo la corrispondenza. Operiamo in entrambi i modi. Tutti gli ingaggi fatti grazie ai dati sono stati confermati dalle osservazioni. Il miglior metodo per esperire il reclutamento sul campo e con i dati è unire le due cose.»

Articolo di Simone Moricca

Clicca qui per leggere altre guide sul mondo di FM; per ulteriore assistenza e informazioni, invece, puoi iscriverti al gruppo o contattare la pagina Facebook.

Se ti è piaciuto questo post lascia una reaction e condividi!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indice
    Add a header to begin generating the table of contents

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Streamer online
    Streamer offline
    Torna su

    Ti potrebbe interessare...

    20 Ottobre 2020

    Le Features di FM2021 nel dettaglio – The Focus is on you!

    ADBLOCK rilevato

    Per visualizzare correttamente il sito disabilita AdBlock