Football Manager 2023: 20 anni dopo! Anno 2043

Football Manager 2023: 20 anni dopo! Anno 2043

Cosa è successo dopo una simulazione di 20 anni su Football Manager 2023? Andiamo subito a scoprirlo!

Se vuoi acquistare Football Manager 2023 con lo sconto del 33% CLICCA QUI!

CAMPIONATI

SERIE A

Come accade nella realtà è un discorso tra le tra grandi squadre del nord, Milan, Inter e Juventus. Tuttavia clamorosa sorpresa nella stagione 2036/2037 con il ritorno del grande Torino che vince lo scudetto e si ripete poi 4 anni dopo nel 2041.

Nel 2037 i granata vincono con ben 95 punti, 1 sola sconfitta e 8 pareggi tutti per 1-1. Il simbolo di questo scudetto è un certo Reda Raki, marocchino con un PA di 182, capocannoniere del campionato.

Come anticipato per il resto è solo un discorso tra tre squadre, con un iniziale dominio del Milan (4 scudetti consecutivi) e poi dell’Inter (7 scudetti negli ultimi 9 anni). Invece la Juventus ottiene qualche vittoria sporadica.

Un capocannoniere che fa molta nostalgia è Gabriel Barbosa che vince il premio con il Genoa nel 2029.

 

 

PREMIER LEAGUE

Anche qui poche sorprese, dominio di Manchester City e Liverpool. La curiosità è che solo il City riesce a vincere per 2 anni consecutivi il campionato. Questo fa capire il grande equilibrio che c’era in Inghilterra.  Anche per il secondo e terzo posto, zero sorprese con sempre le solite squadre a giudicarselo.

 

ALTRI CAMPIONATI

Non perdiamo troppo tempo con i campionati spagnoli, tedeschi e francesi, perchè c’è davvero poco da commentare. Nei primi due paesi vincono solo Real Madrid e Barcelona da una parte, Bayer Monaco e Dortmund dall’altra.

In Francia, guardate l’immagine.

 

COPPE

CHAMPIONS LEAGUE

E’ l’Inter che clamorosamente va a vincere questa edizione del 2023. Per poi 5 anni dopo tocca ai cugini del Milan che addirittura la vincono due volte consecutivamente. Ma le sorprese non finiscono qui, perché nel 2035 sarà la Lazio a vincere per la prima volta la Champions League.  Napoli e Juventus arriveranno in finale ma senza ottenere la vittoria. I partenopei perderanno proprio contro i neroazzurri con il gol di un certo Shurwendel Maria (PA 170).

Altra curiosità la Lazio raggiungerà una seconda finale che però perderà. Il bello che si giocava proprio all’Olimpico!

 

EUROPA LEAGUE

Dominio delle italiane, con le vittorie di Lazio, Atalanta, Inter, Milan, Torino e Napoli. Quest’ultima riuscirà a vincerla per ben 3 volte. Invece  la Juventus continua la maledizione delle finali, dove riesce a perderne 3.

Il Milan detiene il numero di partite senza sconfitta, con 30 match.

 

COPPA ITALIA

Un unica vera sorpresa, oltre al Torino che però già vinceva ormai anche in campionato. Nella stagione 2030, il Genoa vince la coppa Italia. Per il resto c’è un dominio della Roma, che è come se si fosse specializzata per questa coppa, visto che per il resto non vince pressoché nulla.

Il Verona riesce a raggiungere una finale, ma viene bloccata sul più bello dall’Inter.

 

GIOCATORI

PALLONE D’ORO

Mbappè ci mette diversi anni prima di esplodere anche a livello di premi individuali, ma è stata un’attesa che viene subito ripagata, perché il giocatore francese, appena si trasferisce al Barcellona nel 2030, sarà in grado di vincere 4 palloni d’oro consecutivi.

Una grande sorpresa sicuramente è nel 2026 con la vittoria di Arnaut Danjuma del Villareal, dove tra l’altro la squadra spagnola in quell’anno non ottiene nessun titolo.

L’ultimo pallone d’oro nel 2042 è invece proprio un italiano, Carmelo Di Meo (PA 180), dal valore di 300 milioni!

 

TRASFERIMENTI

Il trasferimento più costo nella storia è proprio di un giocatore italiano. E si tratta di Lorenzo Pellegrini, venduto per 213 milioni dalla Roma al PSG, nella stagione 2023\2024! E al secondo posto c’è sempre un italiano. Andrea Spagnolo, venduto per 185 milioni dal Torino al Real Madrid, nella stagione 2039\2040. Tra l’altro quest’ultimo con una PA non così elevata, “solo” 169.

 

WONDERKID

Il giocatore più forte su Football Manager tra 20 anni è Joaquín Gauna, terzino argentino della Juventus con un CA e PA di 183. E  al secondo posto abbiamo l’attuale pallone d’oro Carmelo di Meo. Joaquín arriva dal Boca Junior, dove ha passato ben 8 stagioni in Argentina prima di fare il salto direttamente a Torino. Il suo valore massimo è di 305 milioni ma la Juventus lo aveva acquistato per 14,75 milioni. Sfortunatamente ha vinto solo una Coppa Italia in carriera e un campionato sudamericano U20. Anche tra premi individuali non ha ottenuto nessun grande riconoscimento.

 

Il giocatore con più potenziale è Felipe Lopes, difensore 19enne brasiliano che ancora aspetta di fare il salto definitivo in Europa. E’ da 5 stagioni che gioca nel Fluminense con discreti risultati. La media voto è buona ma nulla di eccezionale, con un 6,82. Il suo valore di acquisto è ancora molto basso e si aggira sui 10M. Vedremo fra 10 anni dove si troverà.

 

Gerardo Epsinoza è sicuramente il giocatore con più rimpianti del 2043.  PA 200, il massimo, ma con una CA di 130 e ormai ha raggiunto i 30 anni di età. Quindi potrà crescere di davvero pochi punti. Non si comprende bene come non sia diventato un fenomeno. Non ha avuto grossi infortuni e ha iniziato la sua carriera nel Colo Colo per poi finire ancora giovane al Porto, squadra che sa gestire molto bene i giovani campioni.

Clicca qui per leggere altre guide sul mondo di FM; per ulteriore assistenza e informazioni, invece, puoi iscriverti al gruppo o contattare la pagina Facebook.

Se ti è piaciuto questo post lascia una reaction e condividi!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indice
    Add a header to begin generating the table of contents

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Torna su

    Ti potrebbe interessare...

    9 Novembre 2022

    File essenziali per iniziare a giocare a Football Manager 2023

    ADBLOCK rilevato

    Per visualizzare correttamente il sito disabilita AdBlock