Guida MLS – Football Manager 2020

Guida introduttiva MLS – Football Manager 2020

Ciao!
Mi chiamo Valerio, e gioco a FM dal 2014. In ogni edizione ho sempre fatto almeno una carriera in MLS, dato che volevo provare un campionato diverso da quelli europei: così mi ci sono appassionato.
Ho deciso di scrivere questa guida per aiutare chi vuole provare una carriera in questo campionato, ma non ne conosce il funzionamento su FM.
Le sezioni sono le seguenti:

MLS

Draft

Registrazione della rosa

Trasferimenti

Consigli per chi inizia e commento finale
Alcuni degli screenshot che vedrete di seguito sono presi da una carriera che ho (in parte) creato per questa
guida, iniziando ad Ottobre 2019. La squadra è il Real Salt Lake, che gioca a Salt Lake City nello Stato dello Utah.
Altri invece sono presi da un articolo della Sports Interactive, disponibile sul sito (l’articolo è in inglese, il link è alla fine della guida).

LA MLS

La Major League Soccer (MLS) è il campionato di calcio nordamericano, che riunisce 26 squadre (franchigie), statunitensi e canadesi. La Lega attualmente si sta espandendo, e fra qualche anno avremo 30 squadre.

Il campionato si divide in 2 Conference (Eastern and Western), ognuna con una propria classifica: al termine della stagione regolare, in base al posizionamento verranno assegnati i posti per i playoff di ogni
Conference, e le due squadre vincitrici si sfideranno per il titolo vero e proprio della MLS (valevole per un posto in CONCACAF Champions League).

Un altro posto per le coppe internazionali viene dal Supporter’s Shield, cioè l’unione delle due classifiche di Conference in una sola: questa classifica unificata serve anche per l’assegnazione dei turni del Draft.
Un terzo posto per le coppe viene assegnato con la vittoria della Lamar Hunt Cup, cioè la nostra Coppa Italia.
La MLS non ha promozioni o retrocessioni, mentre tutti i giocatori sono sotto contratto con la Lega e le squadre detengono i diritti contrattuali dei singoli giocatori.

Cosa vuol dire, in game?
Vuol dire che quando faremo un trasferimento di un giocatore da una squadra di MLS all’altra, il suo stipendio NON cambierà (a meno che non glielo rinnoviamo noi, come in tutti i campionati).
Il campionato dura da Marzo ad Ottobre (per la Regular Season), e i playoff vanno fino a Novembre di ogni anno.
La stagione regolare, dal 2020, si compone di 34 partite: 24 con le altre squadre della propria divisione (match di andata e ritorno), più altre 10 partite con le squadre dell’altro gruppo.

IL DRAFT

La prima domanda di chi non è abituato allo sport americano, è: come funziona il Draft?
Il Draft, che avviene a Gennaio, è un sistema di assegnazione dei giocatori usciti dalle università americane (ndr: su FM saranno regen già dalla prima stagione), e si compone di 4 turni di chiamata.

Ogni squadra, a turno, sceglie un giocatore dalla “pool”, cioè il lotto di giocatori disponibili per il Draft. Se una squadra volesse scegliere meno di 4 giocatori, può anche decidere di saltare i propri turni, quindi non si è obbligati a riempirvi di giocatori che poi magari taglierete per il poco spazio.

Come funzionano i turni? Si prende la classifica “mista” della stagione precedente, e la si rovescia: chi si è classificato ultimo inizierà per primo a scegliere giocatori, mentre il vincitore sceglierà per ultimo. Sulla carta è un metodo per bilanciare la lega, dando maggiore possibilità alle squadre più deboli di trovare giocatori più forti.

Però, tenete presente che questo ordine non è fisso: le squadre, nei trasferimenti di giocatori tra due franchigie, possono anche inserire le “scelte” ai Draft futuri. Come vedremo nel capitolo relativo ai trasferimenti, è una delle opzioni che possono comporre l’offerta per un giocatore.



Esiste più di un Draft, come quello per i giocatori che verranno svincolati alla fine di ogni stagione, ma il funzionamento di solito è lo stesso per ogni Draft (nell’immagine qui sopra, il Draft di espansione per Nashville e Miami che giocano a partire dal 2020).


I tipi di Draft sono:

MLS SuperDraft: il Draft per antonomasia, si tiene a gennaio.

Draft degli svincolati: serve per far trovare una nuova squadra a tutti i giocatori che verranno svincolati.

Il Draft di rientro: Draft al quale partecipano tutte le squadre, e i giocatori disponibili devono soddisfare determinati parametri (ad esempio, devono avere giocato 3 stagioni in MLS e avere 23 anni di età).

Draft di espansione: Draft speciale, viene effettuato solo quando ci sono nuove squadre che esordiscono in MLS. Ovviamente, è aperto solo a quelle squadre. (ndr: lo screen qui sopra è un Draft di espansione)

I TRASFERIMENTI



Come potete vedere, per acquisire giocatori all’interno del circuito MLS, abbiamo varie voci:

General Allocation Money (GAM): fondi che possono essere usati per abbassare l’incidenza contrattuale di un giocatore sul monte ingaggi, “sgonfiando” l’importo di quello specifico contratto.
Questo tipo di fondi è molto importante, quindi gestitelo con oculatezza.

Target Allocation Money (TAM): simile al GAM, ma viene utilizzato per abbassare l’incidenza salariale dei Designated Player (è un tipo di contratto che vedremo nel prossimo capitolo).

Giocatore: ovviamente, acquisizione di un giocatore. Il contratto di quel giocatore, ovviamente se acquistato da una squadra di MLS, non cambierà di ingaggio o di anni di contratto.

Diritti del giocatore: per far giocare un giocatore con noi, dobbiamo acquisire i diritti del giocatore (essendo l’atleta contrattualizzato con la Lega). Se c’è un giocatore svincolato, dovremo forse comprare i diritti contrattuali dalla franchigia che ne è in possesso. I diritti dei giocatori rimangono in possesso alle squadre MLS anche se gli atleti vengono impiegati nelle leghe minori statunitensi.

Scelta del Draft: come detto nel capitolo precedente, possiamo “dare” un nostro turno ad un’altra squadra. Quindi, le squadre passeranno magari da 4 a 6, 7, 8 o anche più turni di scelta in base a quante scelte al Draft avranno. Le scelte al Draft valgono ovviamente solo per quella determinata
edizione (ad esempio: Scelta del 3° Turno del Draft 2022)

Slot Internazionali: ogni squadra ha diritto a registrare un numero massimo di giocatori non americani (ndr: per le squadre canadesi i giocatori americani non sono considerati stranieri) in base al numero di slot in suo possesso. Gli slot possono avere una durata variabile (da 1 a 5 anni) oppure essere permanenti.

Denaro: in caso di trasferimenti in denaro, di solito un terzo della cifra totale va alla MLS come costo di mantenimento della lega stessa. E no, non potete farci niente, mi spiace.
Tutte queste voci possono essere unite, quindi possiamo magari comporre un’offerta nel seguente modo:

Giocatore + Scelta del Draft + Slot Internazionale per 2 anni
Dipenderà poi dall’altra squadra (o da noi, qualora ricevessimo l’offerta) se accettare o meno come in ogni trasferimento.

LA REGISTRAZIONE DELLA ROSA


Ed eccoci all’altra parte ostica per chi inizia la MLS: registrare la rosa.



Nella posta, ad inizio stagione, riceveremo una email con le specifiche relative al tetto ingaggi e alla registrazione valida per la singola stagione, dato che ogni anno il monte ingaggi tende a crescere.
Dato che uso i contratti settimanali, lo screen qui sotto ha quei parametri: se usate gli stipendi annuali, i totali qua sotto verranno ovviamente ricalcolati.



Ricordatevi che potete usare il General Allocation Money ed il Target Allocation Money per abbassare l’incidenza di un singolo contratto sul monte ingaggi!
Il Roster su FM ha un massimo di 30 giocatori, divisi in base al tipo di contratto:

Designated Player (DP): al massimo 3 giocatori per squadra, i quali incidono per il massimo possibile (in base al contratto Senior) sul tetto salariale a prescindere dal loro ingaggio reale. I giocatori con contratto DP hanno una diversa incidenza contrattuale in base alla loro età.

Di default, ogni squadra ha diritto a 2 giocatori con contratto DP, con la possibilità di acquisto di un terzo slot. Nel caso il terzo slot non venisse acquistato, si riceverà un indennizzo economico.
In caso un DP venga ingaggiato nella sessione di mercato estiva, il loro costo sul tetto salariale verrà dimezzato.

Senior: è il contratto standard della Lega.

Salario Senior Minimo (SSM): contratto di tipo Senior, solo che firmato al minimo possibile per quel tipo di contratto.

Riserva: sono i contratti che vengono firmati dai giocatori che escono dal vivaio, e non incidono sul monte ingaggi. Valgono per massimo 2 anni, e il limite di età massimo del giocatore è di 25 anni.

Generation Adidas (GA): è un tipo di contratto apposito per i giocatori migliori del Draft di inizio anno, la cui incidenza sul totale degli stipendi non può essere abbassata.

I contratti si dividono poi in Garantiti e Non Garantiti. Cosa vuol dire?
Semplice: i contratti garantiti, in caso il giocatore venga svincolato, verranno conteggiati nel tetto salariale fino a fine stagione. I contratti non garantiti saranno ininfluenti, al contrario.
La registrazione della rosa va completata entro i primi di Marzo, e dopo la metà della stagione tutti i contratti verranno considerati come garantiti.

CONSIGLI


Personalmente, mi affido al player trading. Questa pratica sta iniziando a prender piede nella MLS reale, dove un esempio degno di nota è il percorso di Miguel Almiron. Il trequartista paraguaiano è stato acquistato dall’Atlanta United per 5,5 Mln di dollari dal Lanus (Argentina), per poi essere rivenduto qualche anno dopo per quasi il triplo al Newcastle United in Premier League.

Ultimamente si stanno vedendo vari giocatori sudamericani prendere la strada del Nord America anziché dell’Europa, nonostante ci siano ancora grossi passi in avanti da fare per arrivare allo stesso livello dei campionati del Vecchio Continente.

Per quanto riguarda i trasferimenti, di solito i diritti dei giocatori servono a poco ma ricordatevi che potete sfruttare questa opzione! Nel caso una vostra offerta venisse rifiutata, provate ad inserire i diritti di qualche giocatore (può aiutare ad accrescere il valore dell’offerta, e magari far sì che venga accettata).

Ma soprattutto, ricordatevi che ci sono i giocatori con più di una nazionalità quindi nella sezione della ricerca giocatori cercate giocatori parzialmente americani!
E mi raccomando, occhio al salary cap! Probabilmente è uno dei campionati più complicati per la costruzione della rosa, quindi non create una squadra con troppi “picchi” di abilità!

COMMENTO FINALE


Penso di aver detto tutto ciò che possa essere d’aiuto per chi vuole iniziare una carriera in MLS su Football Manager, quindi non mi resta che augurarvi buon divertimento! Spero di aver fatto un minimo di chiarezza, ma per capire davvero dovete fare solo una cosa: GIOCARE!

Lascio qui sotto alcuni articoli, usati parzialmente come linee guida per creare questo piccolo “manuale”,
che spero vi sia stato utile:

https://www.footballmanager.com/the-byline/guide-mls-teams-league
https://medium.com/@SoccerwithBrian/the-unofficial-mlsinfm-guide-b9534c84a87

Clicca qui per leggere altre guide sul mondo di FM; per ulteriore assistenza e informazioni, invece, puoi iscriverti al gruppo o contattare la pagina Facebook.

Se ti è piaciuto questo post lascia una reaction e condividi!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Clicca qui per leggere altre guide sul mondo di FM; per ulteriore assistenza e informazioni, invece, puoi iscriverti al gruppo o contattare la pagina Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Indice
    Add a header to begin generating the table of contents
    Giangioman

    Giangioman

    Napoli, 28 anni. Una passione immensa per i giochi manageriali\gestionali. Beta Tester e Ricercatore di Football Manager, Admin del gruppo Facebook dedicato a Football Manager. Collaboratore di Panoz.
    Streamer online
    Streamer offline
    Torna su

    Ti potrebbe interessare...

    25 Settembre 2020

    Tattica Mazzarri – Football Manager 2020